Figlia del silenzio

Figlia del silenzio

Ambientato nel 1964, David (Dermot Mulroney) e Nora Henry (Gretchen Mol) sono in attesa del loro primo figlio. Durante una notturna nevicata Nora sveglia David: sta per partorire. Non potendo raggiungere l’ospedale il Dott. Henry decide di far nascere lui stesso il figlio, con l’aiuto dell’infermiera Caroline Gilles (Emily Watson). Il piccolo Paul nasce senza complicazioni, se non quella di esser seguito a poca distanza da una sorellina inaspettata: Phoebe, affetta dalla sindrome di Down. David ordina a Caroline di liberarsene, abbandonandola in un istutito d’igiene mentale: racconterà alla moglie che la bimba è morta. Ma la giovane infermiera non ha cuore di abbandonare la neonata e fugge con lei, giurando a se stessa di prendersene cura per tutta la vita.

2014-05-08T18:21:45+00:00 20 aprile 2009|Film da non perdere, Materiali e Risorse|0 Commenti

Scrivi un commento